Bio

Massimo Giacchetti si diploma in sassofono nel 2002 con il massimo dei voti presso il Conservatorio Statale L. D’Annunzio di Pescara (Italia) nella classe del M° Luciano Ciavattella; sin da piccolo ha affiancato a questo strumento lo studio della fisarmonica cromatica.

Ha seguito masterclasses di saxofono con i M° Claude Delangle (insegnante di sassofono presso il Conservatorio superiore di Parigi), Jean-Denis Michat, Luciano Ciavattella, Philippe Lecocq.

È vincitore sia come solista che in formazione cameristica di oltre 15 concorsi nazionali e internazionali.

Dal 1998 al 2004 ha fatto parte dell’Ensamble di saxofoni del Conservatorio L.D’Annunzio di Pescara diretta dal M° L. Ciavattella in qualità di sopranista, altista, tenorista e solista. Ha suonato con la formazione Saxophonia Ensemble diretta dal M° Gaetano Di Bacco, con il proprio quartetto di saxofoni “Rhapsodie”, con l’orchestra giovanile di fiati “Città di Guardiagrele” diretta dai Maestri Manuele Filoso e Maurizio Torelli e con l’Ottetto Sax Eclectic diretta dal M° Angelo Turchi in qualità di primo saxofono soprano.

Attualmente suona con il M° Pasquale Di Giannantonio, DUO Saxofono-Chitarra

La rilevante attività didattica e artistica che svolge con passione e dedizione ormai da diversi anni, lo ha portato ad avere importanti riconoscimenti su tutto il panorama musicale nazionale e internazionale.

Nel 2007 presso lo stesso Conservatorio consegue con il massimo dei voti e la lode il Diploma Accademico di II Livello in Discipline musicali per il Saxofono, e nel 2009 l’abilitazione in saxofono per la didattica dello strumento presso il Conservatorio Statale Musicale Giuseppe Verdi di Como.

Appassionato della musica di Astor Piazzolla, si è dedicato allo studio dei tanghi sia come saxofono solista che in formazione da camera.

Nel 2012 ha registrato per l’etichetta discografica Dynamic un Cd di musiche originali per saxofono e organo.

I suoi interessi si estendono anche alla musica pop-funky e jazz. Ha seguito corsi di saxofono jazz con il M° Tino Tracanna, noto saxofonista del panorama jazzistico internazionale. Dal 2006 ad oggi è docente di saxofono presso le scuole statali secondarie di primo grado ad indirizzo musicale in Italia.

Suona con saxofoni Selmer, Paul Mauriat, ance Vandoren e accessori BG.